Sentiero lungo l’incantevole torrente Lobnica

Sentiero lungo l’incantevole torrente Lobnica

Sentiero che attraversa la foresta vergine e prosegue lungo il torrente, per arrivare fino alla cascata Šumik.

Vicino al torrente Lobnica (sul pendio ripido a destra sopra Lobnica) si trova la foresta vergine incontaminata di Pohorje che si estende su 19 ha e nella quale crescono il faggio, l’abete rosso, l’abete bianco e piante rare. Dal punto di vista dell’orientamento, il sentiero non è difficile poiché scorre sul fondo di una valle generata durante milioni di anni dal torrente Lobnica e ulteriormente modellata dai ghiacciai durante le varie ere glaciali e plasmata dai fenomeni climatici. Lungo tutto il sentiero un tempo scorreva lo scivolo per legna più lungo della Slovenia chiamato Lobniška riža. Lo scivolo fu usato per il trasporto di legna dal 1838 al 1959 e misurava ben 17 km. Il nostro sentiero segue il torrente Lobnica e vi porta fino alla cascata Veliki Šumik, una delle cascate più maestose della Slovenia. Nelle sue vicinanze si trova anche la bellissima cascata Mali Šumik. Il sentiero tra Veliki e Mali Šumik è molto impegnativo.

Altro

  • Tipo di sentiero: sentiero escursionistico
  • Distanza: 10km
  • Dislivello: 510m
  • Punto iniziale: Smolnik
  • Durata: 2 h 10 min
  • Difficoltà: impegnativo